Corso di Formazione ed aggiornamento per Preposto

Durata corso

8 ore

Aggiornamento
Prezzo
Luogo del corso

Roma

Destinatari

Il corso è rivolto alla figura dei Preposti, definita dal D.lgs. 81/08 ed S.M.I come la persona che, in ragione delle competenze professionali e nei limiti di poteri gerarchici e funzionali adeguati alla natura dell’incarico conferitogli, sovrintende alla attività lavorativa e garantisce l’attuazione delle direttive ricevute, controllandone la corretta esecuzione da parte dei lavoratori ed esercitando un funzionale potere di iniziativa.

Durata

Il corso ha una durata di 8 ore.

Obiettivi

L’Accordo Stato Regioni del 21 dicembre 2011 prevede che la formazione per i Preposti comprenda quella per i lavoratori ed un corso integrativo in relazione a compiti esercitati, riguardante:

  • principali soggetti del sistema di prevenzione aziendale: compiti, obblighi, responsabilità
  • relazioni tra i vari soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione
  • definizione e individuazione dei fattori di rischio
  • incidenti e infortuni mancati
  • tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori, in particolare neoassunti, somministrati, stranieri 
  • valutazione dei rischi dell’azienda, con particolare riferimento al contesto in cui il preposto opera
  • individuazione delle misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione
  • modalità di esercizio della funzione di controllo dell’osservanza da parte dei lavoratori delle disposizioni di legge e aziendali in materia di salute e sicurezza sul lavoro e il controllo dell’uso dei mezzi di protezione collettivi e individuali messi a loro disposizione.

Obbligo di frequenza

I partecipanti devono frequentare tutte le sessioni previste, rispettando gli orari stabiliti. L’effettiva presenza al corso determina l’ammissione alla verifica finale; per cui è richiesta una frequenza pari al 90% del monte ore complessivo.

Requisiti per l’ottenimento degli attestati e crediti formativi

Il corso prevede una verifica finale mediante test scritto ed eventuale colloquio di approfondimento. Il superamento della verifica finale garantisce:

  • Rilascio dell’attestato di frequenza
  • Acquisizione di crediti formativi permanenti ai sensi dell’Accordo Stato Regioni del 7 luglio 2016

Aggiornamento

I crediti formativi acquisiti hanno validità quinquennale, rinnovabili con la frequenza a corsi di aggiornamento per un minimo di 6 ore nell’arco del quinquennio.

This website uses cookies and asks your personal data to enhance your browsing experience.
Cookie Policy Privacy Policy